Tentano furto in appartamento, denunciati 3 rumeni

Polizia di Stato

BRINDISI  –   E sempre le Volanti hanno denunciato a piede libero due donne straniere e un complice, tutti di origine Rom, che avrebbero forzato la porta di ingresso di un’abitazione del centro di Brindisi con il chiaro intento di depredarla.

Il trio, dopo le formalità di rito, è stato denunciato a piede libero con l’accusa di tentato furto, danneggiamento e possesso di arnesi atto allo scasso, con gli agenti pronti a sequestrare un piede di porco, dei cacciaviti e delle barre metalliche.

Il furto, precisano dalla Questura, è stato sventato grazia alla segnalazione e collaborazione di un cittadino zelante e virtuoso.