Esplode la primavera, il sole bacia il Salento

Torre dell'Orso

La colonnina di mercurio aumenta e arriva a segnare i 23° gradi. Il sole bacia il Salento, gli ingredienti ci sono tutti per dire che è tornata la bella stagione. Le maniche pian piano si accorciano e il grigio cede il passo ai colori. Esplode la primavera nata solo sul calendario da qualche giorno, ma mancava il complice, ossia il tempo che alla fine ha ceduto.

Si prospetta un week end all’insegna del sole e delle temperature miti.

Tempo stabile e soleggiato, con solo la presenza di innocue velature passeggere. Temperature massime in diminuzione nel Salento, più o meno stazionarie altrove, generalmente comprese tra 18° e 23° gradi.

Venti in prevalenza deboli. Mari poco mossi.

Per domani si prevede bel tempo, salvo modesti annuvolamenti nel Golfo di Taranto. Nel pomeriggio: soleggiato ovunque, con cielo sereno o poco nuvoloso. Insomma un week end da trascorrere in spiaggia al mare, gustando un gelato.

Un accorgimento a chi soffre di reumatismi o dolori muscolari.

Il cambio della stagione tende ad acuire ogni minimo acciacco, quindi occhio al malanno.