Sbarco a Leuca, 36 pachistani rintracciati sulla litoranea

centro_don_tonino_bello_otranto

S.MARIA DI LEUCA (LE)  –   36 uomini pachistani sono sbarcati la notte scorsa sulla costa di Leuca. I Carabinieri della Compagnia di Tricase li hanno rintracciati sulla terraferma mentre, a gruppi, camminavano sulla litoranea tra Leuca e Castrignano del Capo.

Molto probabilmente sono arrivati a bordo di un’imbarcazione i cui scafisti avrebbero immediatamente ripreso il largo dopo lo sbarco.

I migranti, tutti in buona salute, dopo avere ricevuto una prima assistenza ed essere stati rifocillati, sono stati condotti nel Centro di accoglienza temporanea ‘Don Tonino Bello’ di Otranto per le procedure di identificazione.