Fiamme a Sant’Angelo, piromani distruggono il ‘Bar Noemi’

Vigili del Fuoco

BRINDISI   –   Notte di fuoco al rione Sant’Angelo di Brindisi dove fiamme di evidente origine dolosa hanno distrutto il ‘Bar Noemi’ di prorietà di una giovane del posto. I fatti intorno alle 3 di notte, quando alcuni vandali avrebbero prima sfondato la vetrata e quindi cosparso di liquido infiammabile l’interno del locale.

Sul posto, per spegnere l’incendio, si sono recati i Vigili del Fuoco del Comando provinciale, che non hanno potuto impedire che le fiamme divorassero l’interno del locale, completamente annerito, e alcuni mobili, distrutti dal calore sprigionato.

La scorsa settimana fu danneggiata da fiamme, sempre di natura dolosa, una tabaccheria di via Verona nel capoluogo. Quindi, nella stessa notte, una bomba devastò il bar della stazione di servizio IES, sulla provinciale Brindisi San Pietro Vernotico.

Episodi inquietanti, tanto quanto la tempistica di un vero e proprio calendario incendiario.