I big del cinema italiano a Lecce, presentato ‘Il pasticcere’

Ennio Fantastichini e Antonio Catania

LECCE   –   Un set in gran parte salentino per il film ‘Il pasticcere’ del regista Luigi Sardiello, pellicola dal colore noir ma con luce e ambientazioni mediterranee proiettata in anteprima a Lecce per l’apertura ufficiale della XIV del Festival del Cinema Europeo.

E sul palco del Politeama, accanto alle istituzioni che hanno salutato l’appuntamento primaverile con il cinema, gli attori protagonisti, i primi a sfilare in città per presentare i propri film :

Ennio Fantastichini e Antonio Catania, attore protagonista del film ambientato tra Salento, Basilicata e Crozia che racconta la storia di Achille Franzi, il pasticciere interpretato proprio da Catania che ha fatto della perfezione nella creazione di dolci, la sua missione.

Accade qualcosa, naturalmente, che lo costringe a lasciare il suo mondo profumato e colorato e che lo porterà a compiere un viaggio che gli cambierà la vita.