Polacco evade e tenta di rubare un’auto, arrestato

cella

LECCE   Evade dai domiciliari e tenta di rubare un’auto. Nei guai  Christoph Maria Pierzina, polacco di circa 30 anni, residente nel capoluogo salentino e già destinatario di due mandati di arresto internazionale. E’ accaduto nella mattinata di ieri a Lecce. Gli agenti di Polizia allertati dal proprietario del veicolo, lo hanno stato arrestato ed accompagnato in carcere.