Fiera del Levante, bilancio in caduta libera

Fiera del Levante

BARI  –   2,5 milioni di euro nel 2012. 17 milioni dal 2006 ad oggi. È l’emorragia finanziaria della Fiera del Levante di Bari tracciata  nei documenti ufficiosi che circolano, ma sui quali il Consiglio di Amministrazione non ha ancora appostoil visto.

Proprio per questo dalla Commissione consiliare regionale convocata per discutere di questo, è arrivata una fumata nera.

Finchè i debiti non saranno resi ufficiali, non se ne può discutere. Ma, intanto, il verbale dei revisori dei conti parla chiaro. I bilanci dell’ente sono in profondo rosso.

Il 2012 peggiora la curva del deficit e fa registrare una perdita superiore a quella dello scorso anno e, per ora, intorno ai 2 milioni e mezzo di euro.

Le cause sono le eccessive spese, i super stipendi ai quadri dirigenti e gli scarsissimi ricavi. 

Commenti

  1. Gianni scrive:

    Chiudere subito quest’altro carrozzone. Chiudere anche il Petruzzelli, InnovaPuglia, Aeroporti di Puglia, Ferrovie SudEst, Acquedotto pugliese ecc., ecc., tutti con bilanci pesantemente in passivo.