Smaltimento illecito di rifiuti, sigilli a opificio oleario di Carovigno

Corpo Forestale

CAROVIGNO  (BR)  –  Sotto sequestro è finito un opificio oleario in località Pagliarulo a Carovigno. Ad porre i sigilli, gli uomini del Corpo Forestale di Ostuni che, a seguito di una serie di indagini, hanno scoperto come la cooperativa in questione,  smaltiva illecitamente la sansa umida ed i rifiuti di risulta dal lavaggio delle olive, sui terreni circostanti alla struttura.

Immediato il sequestro,  disposto dal GIP del Tribunale di Brindisi Maurizio Saso, su richiesta del PM Milto De Nozza