Rapinò e uccise un uomo, catturato latitante

Ervis Canaj

BRINDISI  –   E’ stato catturato al porto di Brindisi un latitante di nazionalità albanese, ricercato per omicidio volontario nel corso di una rapina. Il 27enne Ervis Canaj, dopo essere sbarcato dal traghetto Red Star proveniente da Valona,è stato fermato dagli agenti della Polizia di frontiera,  mentre cercava di sfuggire ai controlli di rito.

Sul giovane pendeva il mandato d’arresto europeo provvisorio per estradizione, emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Atene.

Nel 2007, nel corso di una rapina, il 27enne uccise un uomo in un residence di Paina Attica, in Grecia.

Canaj si trova nel carcere di Brindisi, in attesa di essere estradato.