Droga nascosta in un casolare, 16enne nei guai

SONY DSC

MARTANO (LE)  –   Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In manette, a soli 16 anni, uno studente di Martano, sorpreso con della marijuana dai Carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio. I militari lo tenevano d’occhio da tempo, insospettiti dai suoi atteggiamenti e nelle scorse ore lo hanno seguito mentre entrava in un casolare abbandonato, poco fuori dal centro abitato.

È stato sufficiente un breve controllo per recuperare, all’interno dello stesso casolare, 60 grammi di marijuana e 4 dosi della stessa sostanza, pronte per lo spaccio.

Nascosti, insieme alla droga, un bilancino di precisione ed altri oggetti per il confezionamento.