Kalashnikov e munizioni nascosti in casa di una 83enne

polizia di stato

TARANTO  –   Un kalashnikov E una serie di munizioni sono stati trovati dalla Polizia durante un blitz in un’abitazione dei ‘Tamburi’ a Taranto. Gli agenti hanno hanno fatto irruzione nell’appartamento di via Mar Piccolo ed hanno rinvenuto un kalashnikov di fabbricazione cinese munito di caricatore completo di cartucce, e 436 munizioni di vario calibro per pistola e fucile.

Il tutto era accuratamente nascosto su un tramezzo del vano cucina.

L’appartamento è abitato da una donna di 83 anni, denunciata all’A.G. per l’illegale detenzione.

Le indagini proseguono a cura degli stessi Agenti per accertare e identificare chi materialmente aveva la disponibilità dell’arma e delle munizioni rinvenute