Ai domiciliari ma spacciava droga, 19enne in manette

carabinieri

BRINDISI  –    I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno arrestato in flagranza di reato Vitantonio Cocciolo,19enne del posto, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Il giovane che era agli arresti domiciliari, dopo una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 7,4 grammi di cocaina suddivisa in 14 dosi.

Il giovane è stato arrestato.