Polimeno a processo per omicidio e condannato per evasione

 LECCE  –  A processo  perchè ritenuto responsabile dell’omicidio di Valentino Spalluto, il 20enne originario di Surbo assassinato per errore  il 2 agosto scorso mentre lavorava in Piazza Palio a Lecce; Salvatore Polimeno,  23enne leccese, è stato intanto condannato per evasione dai domiciliari  a un anno e 3 mesi di carcere.

La sentenza è stata emessa dal Giudice del Tribunale di Lecce Domenico Greco.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*