Brindisi, contro il Taranto con Flora Patron

brindisi calcio

BRINDISI   –   Fumata bianca davanti al notaio per il passamano del Città di Brindisi. Così come previsto, il barese Antonio Flora, già eletto presidente nello scorso CdA, ha acquisito il 98% delle quote del Città di Brindisi, grazie alla cessione delle quote dell’imprenditore tedesco Enrico Sciaccae del tifoso Stefano Casale, che manterrà il 2%.

Ora, per il calcio adriatico si apre una nuova era. A  poche ore, per altro, dall’atteso derby dello ‘Jacovone’ in programma per oggi, quando  gli uomini di Mister Ciullo affronteranno il Taranto in un derby che, vuoi per la classifica, vuoi per la rivalità, si preannuncia infuocato e decisivo per le sorti dei biancazzurri.

Commenti

  1. Teodoro scrive:

    Prima Barletta, poi Trani e Fasano ed ora Brindisi. Ma questo barese che fà? Se le gira tutte?