Operazione ‘Speed drug’ si allarga, altre 24 denunce

Operazione 'Speed drug'

LECCE  –   Traffico di sostanze stupefacenti, detenzione di armi e anche un tentato omicidio. Il 19 marzo scorso la Squadra Mobile di Lecce aveva smantellato un’organizzazione criminale che aveva portato in carcere ben 42 persone operanti tra Lecce, Arnesano e Galatina.

L’operazione, denominata ‘Speed drug’, ora si allarga.

Ai 42 arrestati si aggiungono, infatti, altre 24 denunce.

Ulteriori spunti investigativi hanno, infatti, consentito agli inquirenti di notificare 24 denunce, ora indagate in stato di libertà per gli stessi reati.

La notifica è stata disposta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce.