Terzi si dimette, in disaccordo su rientro marò in India

Giulio Terzi

Giulio Terzi, Ministro degli Esteri, ha annunciato in aula alla Camera dei Deputati, le proprie dimissioni perchè in disaccordo con il Governo italiano sulla decisione del rientro in India dei due marò pugliesi, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. 

‘Mi dimetto per difendere onorabilità dell’Italia – ha dichiarato -. La mia voce è rimasta inascoltata”.