Rame a ruba a Nardò, via con bottino da 10.000 €

rame

NARDO’ (LE)   –   Trafugati circa 600 metri di cavi elettrici in rame dall’ex depuratore dell’Acquedotto Pugliese alla periferia di Nardò. Il valore commerciale della refurtiva si aggira intorno ai 10.000 €. A scoprire il furto, nella mattinata di ieri, i custodi della struttura che hanno poi subito allertato le forze dell’ordine.