Villa in fiamme a Casalabate, nel mirino uomo di Squinzano

vigili del fuoco

CASALABATE (LE)   –   Mistero a Casalabate, dove la notte scorsa è stata data alle fiamme l’abitazione estiva di un impiegato di Squinzano. Le fiamme hanno distrutto una camera da letto ed il soggiorno. A dare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno lavorato a lungo prima di riportare la situazione alla normalità.

Il bilancio è abbastanza pesante, due camere sono state completamente danneggiate.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri che, dopo aver ascoltato la vittima, un 55enne di Squinzano, hanno raccolto alcuni elemento utili per chiarire la vicenda anche se l’uomo ha negato di aver mai ricevuto minacce o richieste di altro tipo.

Sembra, a tutti gli effetti, che l’origine della fiamme sia dolosa.