2 incidenti a Porto Cesareo: in ospedale due coniugi e due ragazzi

vito fazzi

PORTO CESAREO (LE)   –   Una domenica pomeriggio da dimenticare nella zona di Porto Cesareo, dove si sono verificati due incidenti stradali di diversa entità, nessuno dei quali – per fortuna – fatale. Il primo è occorso nel cuore della marina a due giovani di Veglie, condotti in Ospedale.

Uno, di 17 anni, è ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce. è avvenuto ad un incrocio nel centro abitato lo scontro tra una Renault Mégane e uno scooter Scarabeo.

Alla guida di quest’ultimo mezzo c’era il 17enne, che è stato condotto in codice rosso presso il nosocomio del capoluogo, a bordo di un’ambulanza del 118.

Qui, dopo la TAC, è stato ricoverato in prognosi riservata. Il passeggero dello scooter, di 16 anni, è invece caduto prima dell’impatto contro il muro ed è stato condotto presso l’Ospedale ‘S.Giuseppe di Copertino’ con un trauma cranico di minore entità.

L’altro incidente del pomeriggio è avvenuto sulla Leverano-Porto Cesareo, dove si sono schiantati frontalmente una BMW e una Saxo, nella quale si trovavano due coniugi 60enni di Monteroni di Lecce, Antonio Greco e Rosalba Mancarella, condotti nei nosocomi di Copertino e Lecce in codice rosso. Quasi illeso il giovane al volante dell’altra auto, un giovane tedesco.