Antiracket, a Cavallino un punto ascolto

Cavallino

CAVALLINO (LE)   –    In questo momento decisamente particolare, nasce un nuovo Centro di Ascolto Antiracket a Cavallino. È stato aperto dall’Associazione Antiracket Lecce, dopo le esperienze positive già registrate a Galatone e Campi Salentina. L’iniziativa è il frutto dell’accordo con le ACLI provinciali e con l’Amministratore Comunale.

E’ in Largo Caduti di Nassiriya n.1 ed è chiamato a svolgere un ruolo di prevenzione, prima assistenza e informazione su procedure, scadenza di termini e indennizzi previsti in favore delle vittime di usura ed estorsioni.