Tutti in piazza in memoria delle vittime di mafia

BRINDISI   –   In piazza contro le mafie e nel ricordo della vittime. Presentata in mattinata, presso Palazzo Nervegna, la ‘XVIII Giornata della Memoria e dell’Impegno’ in ricordo delle vittime delle mafie. A Brindisi per la prima volta, questa giornata si svolgerà, alle 18 di giovedì in Piazza ‘Sottile-De Falco’ con la partecipazione di singoli cittadini ed associazioni.

Ad organizzare l’iniziativa sono la Scuola di formazione ‘Antonino Caponnetto’, l’Associazione ‘Proteo fare sapere’ e la ‘A.D. Scacchi’.

“E’ dovere di ognuno di noi – affermano i promotori della manifestazione – col proprio impegno, con la pratica dei valori della sana convivenza civile, con la pratica della legalità, tener desta la memoria delle vittime delle mafie e non ammazzarli una seconda volta con il disimpegno, l’indifferenza, il girare la testa dall’altra parte, il ricorso a parole svuotate di significato, il predicare bene senza mai agire di conseguenza. Ad ognuno di noi la responsabilità di raccogliere la loro eredità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*