Gabellone post-‘Tribù’: “Mai proposto candidatura a Ferrarese”

ferrarese-gabellone

LECCE   –    “Non ho mai proposto a Massimo Ferrarese la candidatura alla presidenza della Regione Puglia, nè la condivisione di una ipotetica alleanza di governo della stessa“, lo dice Antonio Gabellone nelle vesti di Coordinatore provinciale del PDL leccese, dopo il dibattito suscitato da alcune sue dichiarazioni durante la trasmissione di ‘Tribù’ della settimana scorsa: “In primo luogo non è nei miei poteri per il ruolo (provinciale) che ricopro all’interno del PDL – sottolinea Gabellone -.

In secondo, perchè da più mesi, fino alla partecipazione televisiva, non avevo il piacere di incontrare l’’ex Presidente della Provincia di Brindisi.

Le mie affermazioni qualificavano positivamente il lavoro svolto con l’’allora Presidente della Provincia brindisina, assieme a Gianni Florido per Taranto, in relazione all’’importante e imponente programma di crescita del cosiddetto ‘“Grande Salento’ – dice Gabellone – le cui istanze sono state sostenute e realizzate grazie all’importante condivisione della Regione Puglia e dell’’allora Ministro agli Affari Regionali  Fitto che con Vendola, si fece promotore e artefice dell’’ottenimento di oltre 100 milioni di euro di investimenti per il Salento con il Governo Berlusconi”.