Stufa elettrica va in corto e divampa l’incendio in un appartamento a Gallipoli

vigili del fuoco

GALLIPOLI (LE)  –  Dimenticano accesa la stufa elettrica e va a fuoco la camera da letto. E’ accaduto ieri mattina al 3° piano di una palazzina in via Fiume a Gallipoli. Molto probabilmente ad innescare l’incendio, è stato un cortocircuito dovuto ad un surriscaldamento della stufa.

Ad allertare i Vigili del Fuoco, gli stessi proprietari, una coppia di coniugi del posto, che stavano rincasando in quel momento quando, si sono accorti del fumo nero  che usciva e sono stati costretti ad evacuare per un pò di ore insieme agli altri residenti dello stabile.

L’incendio ha procurato vari danni alla struttura.