Sforbiciata anche in SGM, Frasca chiede il taglio delle indennità

SGM

LECCE  –   Sforbiciate in vista anche in SGM. “Alla prossima riunione del Consiglio di Amministrazione porterò la mia proposta di un taglio del 20% degli emolumenti che spettano alPresidente e agli altri componenti”.

L’annuncio è del Presidente di SGM, Mino Frasca, che intende coinvolgere anche i vertici societari nella generale azione di tagli dei costi e degli sprechi che il Comune di Lecce, che è l’azionista di maggioranza.

“Chi guida una società come la nostra, che è partecipata dal Comune di Lecce, non può far finta di niente – continua – rispetto allo sforzo che l’Amministrazione comunale sta facendo per evitare il tracollo finanziario dell’ente”.