Rischia di morire per una pizza di traverso

ospedale Tricase

TRICASE (LE)   –   E’ stato salvato in extremis, ma ha rischiato di morire soffocato da un boccone di pizza un ragazzo disabile di 28 anni ospite di una struttura di Andrano. È accaduto nel pomeriggio, mentre i ragazzi erano riuniti a cena insieme agli educatori.

 Il giovane stava mangiando una pizza quando un boccone andato di traverso ha rischiato di ucciderlo.

È stato il pronto intervento degli operatori e poi dei soccorritori del 118 arrivati sul posto, a salvargli la vita.

Con le manovre adatte sono riusciti a fargli espellere il boccone anche se è stato necessaria comunque la corsa nell’Ospedale di Tricase. Fortunatamente, dopo il ricovero, le sue condizioni sono migliorate e tutto si è risolto per il meglio.