Precari nelle scuole, la CGIL chiede incontro a Consales

QuattroStelle

BRINDISI  –   La Funzione Pubblica CGIL intende porre all’attenzione del Sindaco di Brindisi il tema del futuro dei servizi educativi, scuole materne e asili nido comunali, anche alla luce di una recrudescenza del disagio presente tra i Lavoratori Precari interessati, che vivono con angoscia il pericolo di una perdita improvvisa del loro posto di lavoro.

“Si tratta di lavoratori – si legge in una nota a firma della Segreteria provinciale – che hanno permesso negli anni il mantenimento del prezioso patrimonio dei servizi educativi pubblici, costruito in tanti anni di lavoro, raggiungendo l’obiettivo di offrire alle bambine e ai bambini tutto quello cui avevano ed hanno diritto”.

In quest’ottica, il sindacato chiede un incontro con Sindaco Mimmo Consales, propedeutico a costruire obiettivi strategici comuni che diano continuità occupazionale ai lavoratori precari, nelle more di programmare procedure idonee alla definitiva stabilizzazione degli stessi.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*