Lecce ‘Capitale della Cultura 2019’, nasce il Comitato promotore

Lecce 'Capitale Europea della Cultura' nel 2019

LECCE  –   L’obiettivo è quello di essere la ‘Capitale Europea della Cultura’ nel 2019. Con una firma e la costituzione del Comitato promotore Lecce, come una delle tante miss che ambisce ad indossare la fascia, inizia il percorso da candidata. Nella mattinata, nell’ufficio del primo cittadino, si è costituto il comitato: Provincia di Lecce, Università e Camera di Commercio si sono messe insieme per spingere la città attraverso progetti ed eventi che supereranno delle selezioni, la prima al vaglio della Comunità Europea.

“Certo, il rammarico, espresso dal primo cittadino, è quello di non avere il sostegno della Regione Puglia in questa partita.

Essendoci infatti altre città pugliesi candidate, Brindisi e Bari, via Capruzzi ha preferito non sostenere nessuna delle città e rimanere super partes, non all’infinito”, dice Perrone.

Commenti

  1. pierangelo scrive:

    Era ora!!! Quanto al sostegno della Regione non c’è niente da sperare. Se invece si tratta di candidare Bari, capitale della cultura dei commercianti “ccatta e bindi” (non ne hanno di altro genere) allora porte aperte. Vendola vai via!!!