Sanità in crisi, nasce la Consulta dei medici: portavoce il brindisino Vinci

Emanuele Vinci

BRINDISI   –    Il Presidente dell’Ordine dei medici di Brindisi, Emanuele Vinci, a nome dell’intera professione medica pugliese, è stato incaricato di avviare un confronto con il governo regionale e con il Presidente Vendola  al fine di consentire il rilancio del Servizio Sanitario Regionale: a fronte delle difficoltà che interessano il settore sanitario è stato, infatti, istituita a Bari la Conferenza Permanente Regionale della Professione Medica ed Odontoiatrica, di cui Emanuele Vinci sarà portavoce.  

“E’ indispensabile – si legge in una nota – una svolta profonda della politica regionale nel settore della sanità, con una assunzione piena di responsabilità da parte delle forze politiche, in un clima di confronto trasparente con le professioni mediche e sanitarie e senza inutili e dannosi rinvii a ‘soluzioni tecniche’ già rivelatisi fallimentari, per assicurare una sanità equa e solidale ai cittadini pugliesi”.