Ladri in azione nella notte a Frigole e a Lecce, via con Champagne e monetine

carabinieri

FRIGOLE (LE)   –   Non trovando denaro i ladri, entrati in azione la notte scorsa a Frigole, nel ristorante ‘Da Ronzino’, hanno pensato bene di non andare via a mani vuote. Dopo aver frugato, senza successo, nel registratore di cassa, hanno rivolto la propria attenzione alla cantina del locale, mettendo le mani su 5 bottiglie di Champagne.

4 bottiglie d’annata ed una da 2 litri, ‘Dom Perignon’. Il danno si aggira attorno ai 3.000 €. E di quello pregiato.

Ad accorgersi della visita dei ladri è stato il proprietario, Giuseppe Schipa, che abita vicino al locale. Svegliato dai rumori, si è recato sul posto ed ha fatto l’amara scoperta.

I ladri sono entrati da una finestra posteriore, ed hanno agito indisturbati. Solo pochi mesi fa, nello stesso ristorante, ci fu un tentativo di furto.

Indagano i Carabinieri. 

Indagini in corso anche per un altro furto, compiuto nottetempo, negli uffici del Consorzio ASI, nella zona industriale di Lecce.

Il bottino, in questo caso, è meno consistente. I ladri hanno portato via le monetine di una macchinetta per le bibite.