Taranto, col Matera vietato fallire

taranto calcio

TARANTO  –   Dopo 7 risultati utili consecutivi, il Taranto che però non ha ancora digerito il pareggio contro il Campania arrivato quando si pensava ormai di portare a casa l’intera posta in palio grazie  alla doppietta di El Ouazni, prepara la sfida casalinga  di domenica alle 18, contro il Matera, quarta forza del campionato, una gara vietata per ragioni di sicurezza ai tifosi ospiti.

Per la squadra di Pettinicchio che dopo il turno di squalifica recupera Terrenzio un appuntamento da non fallire per poter coltivare chissà il sogno play-off, dopo naturalmente aver messo in cassaforte la salvezza ad un passo ma non ancora certa.

Bongermino e Curri sono tornati nel gruppo così come Gatto è tornato ad allenarsi anche se ancora in modo leggero.

Dal punto di vista tattico il Mister con ogni probabilità tornerà a schierare il 4-3-3 con il tridente formato da Mignogna, Molinari e Fumai.