Discarica abusiva, sequestro e denuncia

veduta di Fasano

FASANO (BR)  –  20.000 metri quadri tra le campagne della Selva completamente ricoperti da rifiuti e scarti di produzione industriale. La scoperta è della Guardia di Finanza di Fasano, che hanno sottoposto a sequestro una vera e propria discarica a cielo aperto, completamente abusiva, su cui per altro veniva riversato lo scarto di un impianto oleario mediante un tubo di scarico camuffato tra la vegetazione.

Il tutto in barba alla normativa vigente.

L’area è stata quindi sequestrata, mentre il proprietario del terreno e dell’impianto è stato denunciato a piede libero.