Corrieri della droga bloccati sulla Taranto-Brindisi

Guardia di Finanza

BRINDISI   –     In auto avevano 10 chili e mezzo di hascisc e da Napoli stavano raggiungendo Brindisi. Sono stati, però, intercettati e bloccati dalla Finanza sulla Superstrada Taranto-Brindisi, i 4 corrieri della droga  finiti in manette nel pomeriggio.

Si tratta di 4 napoletani tra cui una ragazza di 23 anni a bordo di due auto, una Matiz ed una Lancia Y.

Ad insospettire i Finanzieri è stata l’alta velocità con la quale procedevano, mentre da un primo controllo è emerso che uno dei 4 era un sorvegliato speciale con l’obbligo di non allontanarsi dal comune di residenza. L’hascisc è stato recuperato grazie ai cani antidroga.

I 4 sono stati arrestati.