Al via le ‘giornate ecologiche’ nelle marine leccesi

San_Cataldo

LECCE  –   Approdano nelle marine leccesi, le ‘giornate ecologiche itineranti’ del Comune di Lecce. A partire dal 4 aprile e fino a tutto il mese di maggio – grazie alla fattiva collaborazione delle ditte responsabili della gestione rifiuti AXA ed Ecotecnica l’Assessorato alle Politiche Ambientali ha promosso le nuove giornate ecologiche, sulla scia dell’iniziativa invernale non ancora conclusasi, grazie alle quali sarà possibile disfarsi dei rifiuti ingombranti non più in buono stato, vecchi o danneggiati e dei residui del taglio dell’erba (sfalci) e delle potature provenienti da giardini e aree private conferendoli presso determinati punti di raccolta che di volta in volta verranno allestiti settimanalmente a Torre Chianca, Spiaggia Bella, Torre Rinalda, Frigole e San Cataldo.

La decisione è stata presa al termine di un incontro svoltosi nei giorni scorsi nella sede dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Lecce tra l’Assessore Andrea Guido e i rappresentanti delle Pro Loco delle marine leccesi. Al centro dei lavori la necessità di concordare una soluzione efficace per eseguire gli interventi più utili al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono nei pressi dei cassonetti degli ingombranti, degli sfalci e dei residui delle potature, un fenomeno che ogni anno si verifica proprio con l’avvicinarsi della stagione estiva.

Calendario delle giornate ecologiche itineranti nelle marine leccesi

DOVE QUANDO
 San Cataldo – Ostello della Gioventù Sabato 06 e Sabato 20 AprileSabato 04 e Sabato 18 Maggio
 Torre Chianca – Piazza Paradiso Sabato 13 e Sabato 27 AprileSabato 11 e Sabato 25 Maggio
 Frigole – Piazza Frigole Sabato 13 e Sabato 27 AprileSabato 11 e Sabato 25 Maggio
 Spiaggia Bella   – Via Portofino Sabato 06 e Sabato 20 AprileSabato 04 e Sabato 18 Maggio
 Torre Rinalda   – Via Piombino Sabato 13 e Sabato 27 AprileSabato 11 e Sabato 25 Maggio