Rissa nell’atrio della Questura: 3 denunce

Questura di Lecce

LECCE    Una vera e propria rissa a suono di calci, pugni e spintoni, nell’atrio della questura di lecce, sedata solo dall’intervento degli agenti. È accaduto ieri pomeriggio. Protagonisti un cittadino indiano, un marocchino, ed una donna italiana di 49anni

I tre hanno raggiunto la Questura per risolvere a suon di querele e denunce, un litigio avvenuto il giorno prima.

 La lite però è continuata nell’atrio. I tre hanno cominciato a malmenarsi tanto da rimanere feriti, incuranti della presenza degli agenti.

 Dopo non pochi problemi, i poliziotti sono riusciti a riportare la calma e tutto si è concluso con una denuncia dei tre per rissa aggravata.