La Traviata ‘croce e delizia’ della Stagione Lirica

'La Traviata'

LECCE  –   Incanta e commuove la storia dell ‘immortale Violetta e del suo amore tormentato per Alfredo ne ‘La Traviata’ di Giuseppe Verdi ultimo titolo della Stagione Lirica della Provincia di Lecce per la regia di Lindsay Kemp, il celeberrimo coreografo, attore, ballerino, mimo e con la musica affidata al coreano Min Chung,al suo debutto europeo.

Un’opera senza tempo messa in scena con originalità e e maestria dal regista britannico capace di trasmettere con estrema raffinatezza le emozioni di sempre, amore, patos, dramma, sacrifici, romanticismo, ma anche agi e frivolezze dell’800 tradotti in musica, arte, in uno dei capolavori più amati di tutti i tempi.

Gremito il Teatro ‘Politeama Greco’ per una rappresentazione splendida per le orecchie, incantevole per gli occhi con coreografie che non hanno lasciato nulla al caso. Un’opera in 3 atti che in occasione del bicentenario dalla morte del grande compositore ha fatto vibrare il cuore del Risorgimento in quello del pubblico salentino.

 

Commenti

  1. mary scrive:

    Bel risultao al Politeama pur in mancanza di fondi pubblici. Al Petruzzelli di Bari invece si sfornano delle autentiche porcherie con tutte le sovvenzioni possibili ed immaginabili. Ma perchè continuano a dargli soldi in continuazione?????