Furto energia, in manette 64enne

112

TUTURANO (BR)  –   Furto continuato ed aggravato di energia elettrica. Con questa accusa, i Carabinieri del Comando provinciale di Brindisi hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il 64enne di Tuturano Giuseppe Picciolo.

I militari, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno accertato che l’uomo attingeva energia elettrica dalla rete pubblica attraverso un allaccio abusivo.

Lo stesso, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.