Natante con migranti alla deriva, individuato al largo di Otranto

capitaneria di porto gallipoli

OTRANTO (LE)  –  Un barcone con a bordo 9 persone, forse pakistani, è attivamente ricercato dalle motovedette della Capitanerie di Porto di Otranto e Gallipoli al largo, nel mare Adriatico. L’ S.O.S è stato lanciato già ieri pomeriggio
dagli stessi naufraghi
che, utilizzando un telefono satellitare, hanno chiamato il 112.

Dalla sala operativa dei Carabinieri della Compagnia di Maglie, dove è stata raccolta, la segnalazione è stata rimbalzata al 1530 della Capitaneria di Porto.

Le ricerche stanno andando avanti da diverse ore. Il natante sarebbe stato individuato poche ore fa al largo di Otranto. Le forze dell’ordine sono impegnate nel recupero e aggancio dell’imbarcazione.