La Guardia di Finanza sale in cattedra e spiega la legalità economica

GdF  a  scuola

LECCE  –   Più che in cattedra, tra gli studenti: con una lezione interattiva, fatta di dialogo e video, la Guardia di Finanza di Lecce inizia dall’Istituto Tecnico Economico Statale ‘Francesco Calasso’ il percorso di “educazione alla legalità economica”,il progetto che nasce dal protocollo d’intesa tra il Comando generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione.

Le Fiamme Gialle spiegano il significato di “legalità economica”, con esempi semplici e concreti, che i ragazzi possono riscontrare nella loro vita di tutti i giorni.

Con la sua spontaneità e la capacità di stabilire un contatto diretto con gli studenti, il Capitano Laura Patriarca, Comandante della Compagnia di Lecce, ha coinvolto i ragazzi nel dibattito e mostrato loro video, realizzati in collaborazione con personaggi famosi come Maurizio Crozza ed il giornalista RAI Franco Di Mare.

E poi c’erano anche loro: Grappa e Tasky, il pastore tedesco ed il labrador in forza all’unità cinofila.