Fitto suona la carica: “Vendola a Bari, perchè sconfitto a Roma”

Vendola-Fitto

BARI  –   E il PDL suona la carica, a partire dall’ex Ministro e leader del PDL pugliese Raffaele Fitto: “Per noi è un successo politico l’aver ottenuto una risposta – dice – per Vendola e la sinistra è l’ammissione di un doppio fallimento politico: quello nazionale di non riuscire a formare il Governo e quello locale, con il timore della sinistra di perdere anche le elezioni regionali se si fosse andati ora a votare per la Regione”.

Vendola è stato di fatto obbligato a decidere subito, grazie alle nostre sollecitazioni e, in particolare, alla protesta dei Consiglieri regionali di Centrodestra che hanno occupato l’aula del Consiglio per tre giorni e due notte, pretendendo una scelta chiara e immediata nell’interesse della Puglia ormai da mesi abbandonata a se stessa.

E sulla stessa linea d’onda è anche il Segretario nazionale del PDL, Angelino Alfano: “Vendola, svela in anticipo il fallimento del progetto di governo del Partito Democratico – dice – La decisione del governatore di restare alla guida della Regione Puglia non risponde, infatti, a impulsi emozionali, di appartenenza o di amore verso la propria terra, bensì all’amara consapevolezza che il progetto di governo del Partito Democratico non vedrà mai la luce”.