Non ci fu diffamazione, Vendola non risarcirà Fitto

QuattroStelle

BARI  –   Non ci fu diffamazione a mezzo stampa, Vendola non risarcirà Fitto. Lo ha deciso la  I Sezione civile del Tribunale di Roma che ha di fatto, rigettato la richiesta di risarcimento danni di 260.000 € avanzata dall’ex Presidente nel 2009 nei confronti dell’attuale Governatore della Regione Puglia.

I fatti risalgono al 6 agosto 2009, in occasione di un vertice romano sulla sanità.

A finire sotto la lente dei Magistrati, l’intervista rilasciata da Nichi Vendola al quotidiano ‘L’Unità’, nella quale si parlava dell’ex Ministro di Maglie come socio occulto di Tarantini.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*