Mons. D’Ambrosio dal carcere: “Siamo tutti detenuti dai peccati”

'Giornata del carcerato'

LECCE  –    “Siamo tutti detenuti dai nostri peccati”. Con queste parole, toccanti, l’Arcivescovo di Lecce, Mons. Domenico D’ambrosio ha aperto la Santa Messa che ha voluto celebrare all’interno della Casa circondariale di Borgo S. Nicola a Lecce, nella ‘Giornata del carcerato’.

La celebrazione eucaristica è stata trasmessa in diretta da TeleRama.

Il tema di quest’anno è ‘Non spegnete la luce’, per accendere un faro sulle condizioni del mondo al di quà delle sbarre.

Un mondo sconosciuto e fatto anche di gente operosa che guarda alla libertà come all’obiettivo da raggiungere dopo aver espiato la propria pena.