Taranto, col Potenza si va all’attacco

Mister  Pettinicchio

TARANTO  –   Dopo aver vinto per 10-1 l’amichevole contro il Leporano, il Taranto continua la preparazione della sfida casalinga contro il fanalino di coda Potenzauna gara facile sulla carta ma Pettinicchio sa bene che sottovalutare gli avversari è il primo errore da non commettere.

Anche se questa gara, sicuramente più abbordabile di altre, capita al momento giusto: i rossoblù, infatti,  sono imbattuti da ben 5 giornate e quindi questa rappresenta l’occasione giusta per compiere un altro bel passo avanti contro la salvezza che al momento è e resta l’obiettivo primario.

Per il match contro il Potenza, il Tecnico dovrà fare i conti con le assenze, quelle certe di Gatto e Bongermino, infortunati e Prosperi, squalificato.

In dubbio anche Rosato per un attacco influenzale che ieri lo ha costretto a non giocare contro il Leporano. Dal punto di vista tattico, dubbi tra il 4-3-3 o il 4-2-4, Pettinicchio infatti sta pensando anche di schierare insieme Molinari, Mignogna, Fumai e El Ouazni.

Dubbi che, ovviamente, scioglierà poco prima della sfida.