L’ultimo saluto a Ciro, sulla bara i fiori di Napolitano

QuattroStelle

TARANTO  –  In migliaia hanno partecipato ai funerali di Ciro Moccia, l’operaio Ilva morto in un tragico incidente avvenuto all’alba di ieri, nel siderurgico tarantino. Sulla bara anche un cuscino di fiori e la fascia tricolore inviati dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Composto il dolore di amici e parenti, mentre i colleghi gridano: “Non vogliamo passerelle”.

Intanto, sono 8 gli indagati. 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*