Approvato Bilancio provinciale, pioggia di polemiche

QuattroStelle

LECCE  –  La Provincia di Lecce approva il Bilancio di previsione del 2013 e scoppiano le polemiche. Il gruppo consiliare del PD parla dell’“ennesima presentazione di un bilancio definito ‘spartiacque’ dall’Amministrazione di Palazzo dei Celestini,che nasconde la volontà di Gabellone & company di continuare a tartassare i cittadini, mantenendo ai massimi livelli la RC auto.

Il documento contabile 2013 – dicono i consiglieri democratici – si mantiene in equilibrio finanziario grazie ad alcune alchimie contabili, tra cui l’aumento del gettito dell’Imposta Provinciale di Trascrizione pari ad 1 milione di euro, il mancato adeguamento del fondo di svalutazione crediti, nonchè il non stanziamento di somme per fronteggiare eventuali flussi negativi derivanti dagli swap”.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*