Muore in ospedale, oggi l’autopsia

Sandro Mocavero

LECCE    –    Sarà eseguita nelle prossime ore l’autopsia sul corpo di Sandro Mocavero, il 25enne di Cellino San Marco morto al ‘Fazzi’ dopo il ricovero per ferite lievi, a seguito di un incidente stradale.

Questa mattina è stato conferito l’incarico al Medico legale Roberto Vaglio ed al Dott. Carmine Chiummarulo dell’Università di Bari.

Sandro Mocavero era stato ricoverato con una prognosi di 10 giorni.

Le sue condizioni sono precipitate nel volgere di poche ore, tanto che è stato sottoposto ad delicato intervento chirurgico che, purtroppo, non è servito a salvargli la vita.

Il PM del Tribunale di Lecce, Francesca Miglietta, ha aperto un fascicolo ed ha sequestrato le cartelle cliniche.

17 medici sono finiti nel registro degli indagati.

Si attende l’esito dell’esame autoptico per chiarire cause e modalità del decesso.