Guido si difende: “Colpa della burocrazia”

QuattroStelle

LECCE   –  Dopo il sequestro e l’omissione dei provvedimenti di cui parla duramente il GIP, l’Assessore all’Ambiente di Lecce, Andrea Guido, si difende: “Avevamo già avviato una collaborazione con l’Associazione ‘Nuova Lara’.

I ritardi sono colpa della burocrazia”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*