Coppa Italia, al ‘Via del Mare’ sfida tra capolista

stadio 'Via del Mare' - LE

LECCE  –   Potrebbe avere i connotati di una finale, la sfida di questa sera tra Lecce e Latina. Di fronte  le due capolista dei due gironi di Lega Pro nel macht valevole per la semifinale di Coppa Italia. Due squadre che viaggiano su binari paralleli in fatto di numeri, stesse  vittorie in campionato, stessi pareggi, unica differenza, a voler essere pignoli, il fatto che i giallorossi abbiano giocato tre gare in più rispetto ai laziali.

Due organici in forma e lanciatissimi in campionato che si ritrovano sulla soglia di una competizione che dà certamente lustro ad una società di calcio. Un match che i due tecnici sicuramente non sottovalutano anche se le squadre che scenderanno in campo saranno alquanto rivoluzionate rispetto alle precedenti in campionato anche perchè, per entrambe le formazioni, all’orizzonte ci sono gare importantissime, il Trapani per il Lecce,  il derby contro il Frosinone per il Latina.

Dell’undici titolare sceso in campo domenica scorsa a Chiavari contro l’Entella ci saranno, probabilmente, soltanto Benassi, De Rose e Tomi.

18 calciatori convocati da Toma: i portieri Benassi e Bleve; i difensori Vanin, Ferrario che ha dato la disponibilità al tecnico per questo finale di stagione, Vinicius, Tomi e Fatic; i centrocampisti De Rose, Zappacosta, Bustamante, Dramè. L’allenatore Toma ha fatto ricorso anche alla Berretti convocando Francesco Todisco,  Guastamacchia, Montagna, Tundo, Kalombo , Malcore e Marco Rosafio.

Probabile 4-2-4, dunque con Benassi in porta; Vanin, Vinicius, Ferrario e Tomi in difesa; Zappacosta e De  Rose a centrocampo; Marco Rosafio, Malcore, Bustamante e Dramè in attacco.

Il match di Coppa arriva come detto per il Lecce in una fase particolarmente favorevole,ma al tempo stesso delicata a causa dell’incontro di lunedì sera contro un affatto domo Trapani lanciatissimo proprio all’inseguimento della ‘lepre’ Lecce dal quale dista appena due punti, ma con una partita da recuperare.

A dirigere la gara Benassi di Bologna, calcio d’inizio al ‘Via del Mare’ alle 20. 45. Il ritorno, invece, si giocherà a Latina il 13 marzo. Il 10 e il 25 aprile prossimi la finale contro il Viareggio che questa sera assisterà alla partita comodamente in poltrona.