Tabaccai a rischio rapina: “Non siamo tutelati, perchè i controlli non bastano”

Tabaccheria

LECCE  –   Tabaccai, la  categoria probabilmente più a rischio, vittime quasi quotidianamente degli assalti dei rapinatori.  Negli ultimi giorni una serie di colpi, anche feroci hanno destato scalpore. In via Taranto a Lecce,  si sono verificate due rapine nel giro di una settimana: la prima volta la reazione dei proprietari e dei clienti ha permesso l’arresto dei due banditi.

Sabato scorso, invece, i fatti sono andati diversamente e la proprietaria è stata  immobilizzata.

Ancora  sotto shock, la donna  racconta  di essere distrutta.

In questa  tabaccheria  di via Diaz , il proprietario  ha subito un tentativo  di rapina e la paura  ancora fresca. La paura e il terrore di vedersi puntare un’arma contro è palpabile e comune.

“Non abbiamo tutele – dicono molti –  perchè i controlli non bastano”.