Riconosciuto dalle vittime: arrestato topo d’appartamento

Antonio Fausto Solazzo

CARMIANO (LE)  –  Finisce in manette un topo d’appartamento riconosciuto dai padroni di casa derubati due mesi fa.  I militari della Stazione di Leverano hanno eseguito l’ordinanza di custodia nei confronti di Antonio Fausto Solazzo, 58enne di Carmiano.

A dicembre scorso, nel giorno dell’Immacolata, due coniugi di Leverano, rientrando a casa hanno sorpreso un ladro: l’uomo è fuggito portando con sè gioielli e denaro per un valore totale di qualche migliaio di euro.

I Carabinieri mostrarono diverse foto di pregiudicati alle vittime che però, non riconobbero l’uomo che avevano appena visto in casa loro.

Il riconoscimento, dopo che i militari hanno sorpreso Solazzo in giro con degli attrezzi atti allo scasso. Per questo è stato disposto l’arresto.