San Giuseppe torna a casa, in diretta su TeleRama

S.Giuseppe da Copertino

COPERTINO (LE)   –  S.Giuseppe torna a Copertino. Le spoglie del ‘Santo dei voli’, traslate da un elicottero dell’Aeronautica Militare, sono partite da Osimo e sono atterrate nello Stadio comunale intorno alle 15.30.

Da lì sono ripartite per giungere al Santuario della Grottella, dove potranno essere venerate dai fedeli fino al 3 aprile.

L’evento è stato programmato alla vigilia del 350° anniversario della morte di S. Giuseppe.

E grazie alla diretta su TeleRama ed in streaming su www.trnews.it, è stato possibile vivere tutte le emozioni di questo atteso rientro nel Salento.

Una grande commozione ha accompagnato le celebrazioni in onore di uno dei Santi più amati del Salento. Un Santo che ha lasciato un profondo segno, come testimonia una delle sue frasi più toccanti: “Non voglio portare a Dio nè fiori, nè frutti, ma i cuori degli uomini”.

E che torna fino al 3 aprile nella sua terra natale, nella città di Copertino, tra la sua gente che tanto lo ama e lo invoca da sempre, che a lui si rivolge, che a lui chiede grazie e protezione.

Commenti

  1. maurizio scrive:

    BENTORNATO SAN GIUSEPPE NUESCIU